Fatturazione Elettronica

  • Fatturazione Elettronica

In data 6 giugno 2014 è entrata in vigore la Fatturazione Elettronica verso le PA. Tutte le aziende e i professionisti, che offrono prodotti e servizi alle Pubbliche Amministrazioni saranno obbligate a emettere ed inviare fatture a tali soggetti solo in formato elettronico. 

Richiedi informazioni sulla soluzione

Il 6 giugno 2014 le prime Pubbliche Amministrazioni coinvolte dall’obbligo saranno Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti assistenziali e previdenziali. 
Il decreto 55 del 2013 stabilisce le regole tecniche per il trattamento della Fattura Elettronica e in particolare:

  • Individua il formato specifico (XML) da utilizzare per le fatture elettroniche da inviare alla PA.
  • Identifica le diverse modalità di trasmissione da adottare per inviare la Fattura al singolo ufficio PA (PEC, FTP,…).
  • Richiede obbligatoriamente che siano rispettati i requisiti di autenticità dell’origine e integrità del contenuto che devono essere garantiti mediante apposizione della firma digitale.
  • Introduce l’obbligo di conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche emesse nei confronti delle PA.
  • Riconosce nel Sistema di Interscambio, gestito dall’Agenzia delle Entrate, l’Ente preposto al ricevimento delle fatture da parte dei fornitori delle PA e alla spedizione delle stesse ai singoli uffici PA, identificati ognuno da un codice IPA; il Sistema di Interscambio gestisce le notifiche di consegna delle fatture e i feedback di ritorno di accettazione o rifiuto del documento verso il fornitore.

Alla luce delle disposizioni contenute nel Decreto 55, il flusso di trasmissione di una Fattura Elettronica verso la PA è formato dalle seguenti fasi:

  • Emissione della fattura in formato elettronico secondo le specifiche tecniche definite dal Decreto 55
  • Apposizione della firma digitale sulla fattura elettronica (XML)
  • Trasmissione Elettronica della Fattura al Sistema di Interscambio
  • Conservazione Sostitutiva della Fattura Elettronica
  • Gestione delle notifiche di accettazione e rifiuto
  • Contabilizzazione della Fattura Elettronica

Teamsystem è pronta a supportare i CAF nell’affrontare la scadenza del 6 giugno, con una soluzione completa e integrata, che risponde a tutte le esigenze previste dalla norma e conseguenti implicazioni sui processi amministrativi aziendali tipici dell’attività del CAF.
In particolare per la sua attività e per i prossimi mesi, sarà obbligatoria l’emissione della fattura elettronica verso INPS relativamente agli adempimenti RED, ISE, ICRIC, ICLAV, ACASS-P come già comunicato dall’ente nelle scorse settimane. Con la nostra soluzione l’emissione è stata già gestita e parametrizzata.
La soluzione software comprenderà:

  • La gestione di tutta una serie di nuovi dati necessari alla generazione della Fattura Elettronica secondo il formato ministeriale obbligatorio
  • La funzione di generazione della Fattura Elettronica
  • Acquisizione della ricevuta del Sistema di Interscambio

Teamsystem, le metterà a disposizione anche il servizio di firma per la sottoscrizione della Fattura Elettronica, la gestione completa per l’invio verso il Sistema di Interscambio e il servizio di conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche emesse. Inoltre potrà rivendere il servizio ai suoi associati.

Richiedi informazioni sulla soluzione